Ultima modifica: 30 Gennaio 2019

Codici disciplinari del Personale scolastico

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 SORA

Via Simoncelli snc – SORA (Fr) – tel . 0776/831098 Fax 0776/820461

Codice fiscale 91024420605 e-mail : fric849002@istruzione.it

AL PERSONALE DOCENTE

AL DSGA

AL PERSONALE ATA

ALL’ALBO DEL SITO DELLA SCUOLA

OGGETTO: PUBBLICAZIONE DEI CODICI DISCIPLINARI E DI COMPORTAMENTO E INTEGRAZIONI

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto il D.Lgs. n° 165/2001, art. 25;

Visto il D.Lgs. 150/2009;

Visto il D.P.R. n° 275/1999;

Visto il Dlgs. 16.4.1994, n. 297;

Visto il C.C.N.L. del comparto scuola 29 novembre 2007, Art. 95, comma 9;

Visto il C.C.N.L. AREA V Dirigenti del 15 luglio 2010, Art. 16, comma 12;

Visto il C.C.N.L. Comparto Istruzione e Ricerca relativo al triennio 2016/2018;

dovendosi procedere alla pubblicazione dei codici disciplinari e di comportamento,

DISPONE

la pubblicazione all’albo dell’Istituto sul sito web della scuola dei seguenti documenti:

1.il Codice disciplinare per il personale ATA (art. 95), con l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni, integrato dagli art. 92, 93, 94, 96, 97 del C.C.N.L. del 29.11.2007;

2. le infrazioni e relative sanzioni del personale docente previste dal T.U 297/1994, dall’art. 492 all’art 501, richiamati dall’art. 91 del C.C.N.L. del 29.11.2007, integrate con l’art. 508;

3. il Codice disciplinare per il personale dirigente (art. 16) con l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni, integrato dagli art.13, 14, 15 e dall’art 17 all’art.22 del C.C.N.L. 15-07-2010;

4. le modifiche ed integrazioni in materia di sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici per tutto il personale, apportate dall’art. 67 all’art. 73 del Dlgs n.150/2009;

5. il Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni (DPR 16.04.2013, n.62) per tutto il personale;

6. il CCNL Comparto Istruzione e Ricerca relativo al triennio 2016/2018, con riferimento al Titolo III art. 13 concernente  il Codice disciplinare del personale ausiliario, tecnico e amministrativo delle istituzioni scolastiche ed educative.

La pubblicazione delle integrazioni al punto 4 è stata effettuata per rendere più chiara la lettura. Tutti gli articoli che descrivono gli obblighi del personale sono riportati integralmente in norme di legge, nei contratti, in regolamenti e circolari interne.

Il Dirigente Scolastico

Rosella Cav. Puzzuoli

 

Link vai su